News & Iniziative

Ricerca News

15/02/2020
Progetto per la formazione del personale ENAC

VI COMUNICHIAMO CHE A CAUSA DEL PROPAGARSI DEL CORONAVIRUS I CORSI PREVISTI PER I GIORNI 12/13 MARZO SONO STATI SOSPESI, PER ORA RESTANO CONFERMATI QUELLI DEL 16/17 APRILE

 

 Assistere al meglio le vittime di un incidente aereo e i loro familiari tramite una costante formazione del personale aereo, accanto allo studio e all'analisi dei casi era l'obiettivo del workshop  "Assistenza alle vittime di incidente aereo e ai loro familiari" firmato Enac, che si è svolto lo scorso novembre.

 

In quell'occasione fu raggiunto un importante traguardo: la firma del protocollo di intesa tra il Comitato e Fondazione 8 Ottobre per no dimenticare con ENAC.

 

 

Il Dipartimento di Psicologia dell'Università Sapienza di Roma ha dunque steso il progetto per la formazione del personale ENAC sulla gestione delle vittime di incidenti aerei.

 

Nel documento qui allegato trovate la struttura del progetto, organizzata in

  • quadro generale di riferimento
  • obiettivi del progetto formativo
  • contenuti di ciascun modulo formativo
  • i partecipanti
  • la durata
  • la metodologia
  • le risorse
  • il programma di massima di ciascuna edizione.

 

Il programma prevede numerosi interventi, così suddivisi

  • Introduzione al percorso
  • Il punto di vista delle vittime (testimonianzasul l'esperienza del disastro di Linate del 2001)
  • L'esperienza dell'emergenza per le vittime
  • La gestione delle vittime
  • Il punto di vista degli operatori.

 

 

Ecco il calendario delle giornate di formazione 2020

  • 18-19 Febbraio
  • 12-13 Marzo
  • 16-17 Aprile
  • 12-13 Maggio
  • 10-11 Giugno
  • 7-8 Luglio

 

Per l'autunno non sono ancora state fissate le date.

 

 

I familiari interverranno in una delle due giornate con un'intervento di circa un'ora.

 

Chi fosse interessato a partecipare è pregato di comunicarlo alla segreteria, non è necessaria la presenza ad entrambe le giornate anche se auspicable.

 

Tutte le spese di viaggio, vitto ed alloggio saranno a carico di ENAC.