Comitato 8 Ottobre - Per non dimenticare

Le Vittime

NIELSEN JENS

Età:
Professione:
Lascia due figli di 4 anni

Messaggi:

  • "è passato un anno da quella maledetta sera.....mi ricordo tutto come se fosse ore.....la notte qundo mi hai chiamata.....la mattina quando non c'eri più!!
    se devo dire la verità non sono ancora riuscita a farmene una ragione, ma sto cercando di prendere la vita nel modo migliore, forse superficialmente, ma è il mio per andare avanti. tu non ci sei più, qui fisicamente con noi, ma in quest'anno sono riuscita a capire che c'eri in tanti modi, soprattutto quando è nato il nostro meraviglioso nipotino.....mi basta pensare a ieri, qundo per la prima volta ha sorriso, con gli occhi, perchè torni anche a me il sorriso sulle labbra......è la cosa più bella del mondo, lo adoro, come del resto adoro i nostri figli
    mi mancate tu.....lorenzo osì lontano, ma sono sicura di farcela, perchè ho scoperto di avere dentro di me tanta forza...per me..per i nostri figli e per il piccolo filippo"
    giovanna - 22/11/2011
  • "ciao,
    ormai è un po' che non scrivo qui a te....ma questo ultimo mese è stato davvero tumultuoso, si tutmultuoso come un torrente in piena......prima la nascita proprio il giorno 8 di Filippo, è meraviglioso, sai, proprio come piacciono a me.....tu diresti che ora posso giocare alle bambole.....il lo adoro, anche oggi l'ho tenuto in braccio e provo sempre la stessa sensazione di immensa tenerezza ed immenso amore. per quel bambino potrei fare di tutto.
    poi ci sono stati li celebrazioni dell'anniversario...il we a Casalgrande ....ed ora questo, che proprio non ci voleva......adesso posso capire di più te gli ultimo giorni, in cui non potevi muoverti e dipendevi da me e Lorenzo.....devono essere stati un incubo per te....e mi dispiace moltissimo non averti capito bene.
    speriamo che questi 20 giorni passino velocemnete e che tutto vada a posto e che Isa mi porti qui spesso il piccolino...ormai non potrei vivere senza di lui
    un bacione"
    giovanna - 29/10/2011
  • "ciao,
    come al solito uso il mio tramite, lui me lo concede sempre gentilmente.
    Stasera è una serata no, anche se oggi sono stata quasi tutto il giorno con Isa ed il suo pancione e domani andrò al lago, dopo cinque anni che non facevo vacanze. Ma allora perchè sto così??? mi ritrovo pienamente in quello che scrive Adele, nonostante i ragazzi siano meravigliosi, ma mi manca terribilmente Lorenzo, ormai, sono più di sei mesi che è a Brisbane, anche se devo dire che gi altri fanno del tutto per starmi vicina, mi manchi anche tu con il tuo caratteraccio.
    E poi ci sono cose che non riesco ancora a mandar giù, soprattutto come si è comportata mia sorella quando tu non ci sei stato più.....non potrò mai perdonarla, te l'ho promesso ed intendo mantenere questa promessa....anzi, forse il destino mi ha dato inaspettatamente un aiuto per renderle la vita difficile, per farle passare un po' di quello che ho passato io.....e non mi sembra da aver mai fatto qualcosa per farle del male, almeno volontariamnete, come ha fatto lei.
    stammi sempre vicino, ti prego......e il prossimo autunno...quando nscerà Filippo, ci sarai anche tu vicino a tutti noi, nel giorno che srà uno dei più felici della mia vita, perchè tutto deve andare bene.....questo volta lo pretendo, dopo tutto quello che ci è successo.
    buonanotte
    Giovanna"
    giovanna - 04/08/2011
  • "ciao oggi c'e' stato il trofeo in tua memoria. I tuoi figli sono andati all'Ans a premiare i vincitori, io non me la sono sentita. comunque sono molto grata a Claudio per averlo pensato ed alla nuova ANS per averlo messo in pratica
    Grazie"
    giovanna - 10/07/2011
  • "ciao,
    oggi è una giornata proprio no, per fortuna stasera vedo Elena, che come al solito saprà tirarmi un po' su di umore. Sto troppo sola, sola in ufficio, sola in casa, passo delle intere giornate senza parlare con nessuno, e pendo, penso, la mia mente continua a vagare per i suoi meandri, e tu sai di che cosa sono capace in questi casi Invece di starmene tranquilla a pensare al piccolino che deve nascere continuo a ripensare al passato, mi sembro un po' tua madre.......sai mi manca da morire Lorenzo, vorrei tornasse qui....invec è dall'altra parte del mondo"
    giovanna - 06/07/2011
  • "ciao,
    come al solito racconta a Luca che a sulzano è caduto l'ultimo ippocastano ed ora non è più la casa degli ippocastani, famosa in tutto il lago, ma tornerà ad essere la villa degli oleandri com'era in origine.comunque non è più la stessa e mi rattrista molto,
    a presto
    "
    giovanna - 02/07/2011
  • "ciao,
    sono ancora io, ormai ti ho eletteo mio tramite con Luca. Volevo dirgli che qui tutto bene, Filippo cresce bene e non vedo l'ora che nasca, inoltre, come lui sa benissimo, sto facendo un po' di tutto, sferruzzando, ricamando, lavorando all'uncinetto, per preparagli un corredino, che sarà magnifico, lo so già. Comunque salutamelo, digli che mi sento sola, ma non voglio farlo assolutamente pesare sui figli, come avrebbe desiderato lui.
    Digli inoltre che Lorenzo e Chiara stanno benone a Brisbane e che non ho ancora escluso l'ipotesi un giorno di poter andare là anch'io, magari anche con cipolo e Camilla.
    Grazie
    Giovanna"
    giovanna - 27/06/2011
  • "ciao,
    non mi conosci....sono la segretaria del Comitato, ti ho preso perchè tu possa dire a Luca che mi manca, mi mancano anche i suoi sbalzi di umore, quando mi mandava a quel paese, ma mi manca soprattutto vederlo insieme ai suoi tre bambini....splendidi. fra poco arriverà un piccolino con noi, lui lo sa senz'altro, digli che insieme al mio papà devrà sempre tenerlo d'occhio, così come deve fare con il mio piccolino che adesso è dall'altra parte del mondo con la sua Chiara. salutameli tanto ed altrettanto farò io con quelli che tu hai lasciato qui
    "
    giovanna - 15/06/2011
  • "Ciao, tu non mi conosci ma credo sia doveroso scrivere due righe sotto al tuo nome, forse, restando qua, questa sera ho trovato la forza per leggere tanti commenti per le persone che sono state e credo lo siano ancora, i tuoi compagni di viaggio. Sono estremamente colpito dalla vicenda che vi ha strappato alle vostre famiglie, ai vostri affetti, in questi momenti è difficile scrivere qualcosa che non sia banale e scontato, ma vorrei che tu sapessi che il mio affetto è rivolto a tutti voi, ai vostri cari, alle vostre figlie e figli, non siete soli e ne lo sarete mai. La forza dell'amore è più forte di qualsiasi male. Buon viaggio.."
    Diego - 30/04/2008